Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/The-Postman-s-White-Night-il-ritorno-in-patria-di-Andrey-Konchalovskiy-bea78daa-4797-4152-9f51-42106f6b9776.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

La scheda

The Postman's White Night, il "ritorno nella patria fuori dal tempo" di Andrey Konchalovskiy

L'autore russo offre, con il suo docufiction, un affresco della vita in un remoto villaggio del suo paese attraverso la quotidianità del postino Lyoka, unico tramite tra il villaggio di Kenozero e il resto della civiltà

Condividi
Kenozero è villaggio lontato, smarrito nel tempo e nel nord della Russia. Kenozero è il "ritorno" a casa per il regista Andrey Konchalovskiy. Dopo il cult hollywoodiano "A Trenta secondi dalla fine",  il 77enne cineasta mette al centro del suo docufiction Lyoka. Un postino che, in realtà, è l'unico tramite tra la civiltà e il suo villaggio. Non consegna solo la corrispondenza, ma si prodiga per la sua gente, aiutandola nelle mansioni quotidiane.

Lo sfondo della Russia del Nord è potente. Una realtà divisa, persa in un tempo lontano da tutto. Il paesaggio è mozzafiato e offre scorci straordinari. 

La telecamera segue il postino nella sua routine. Una quotidianità che offre sorprese e i misteri - come l'incontro, vero o presunto, con l'invisibile spirito dell'acqua, ritratto con un magistrale gioco di specchi e ribaltamenti tra bosco e lago - mentre nelle notti insonni, bianche perché illuminate da sinistri giochi di luce, Lyokha si convince di vedere un gatto Blu di Russia, frutto della sua fantasia.
La Provincia russa del villaggio di Kenozero resta ancorata al suo anacronismo e resiste al progresso che, invece, il resto della Russia prova ad agganciare.

Il cast
Aleksey Tryapitsyn, Irina Ermolova, Timur Bondarenko, Victor Kolobov, Victor Berezin, Tatyana Silitch, Irina Silitch, Yury Panfilov, Nikolay Kapustin, Sergey Yuryev, Valentina Ananyina, Lyubov Skorina, Lyubov Zikova
Condividi