Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Tim-Cook-a-Firenze-incontra-gli-studenti-italiani-evento-osservatorio-permanente-giovani-editori-diretta-streaming-71cebf85-6820-4c94-9864-a3b31c384d73.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Il ceo di Apple in Italia

Tim Cook a Firenze incontra gli studenti italiani

Una giornata-evento che coincide con l'apertura dei festeggiamenti per il ventesimo anniversario dellOsservatorio Permanente Giovani-Editori, che ha dato vita a progetti come "Il quotidiano in classe" che attraverso la lettura dei giornali e altre fonti di informazione, analogiche e digitali, puntano a sviluppare lo spirito critico e il senso civico alla base dell'essere cittadini

Condividi
di Dario Marchetti Tim Cook torna in Italia. A due anni dalla sua prima partecipazione, il numero uno di Apple ed erede di Steve Jobs torna infatti a Firenze per incontrare i giovani delle scuole secondarie superiori italiane che partecipano all’iniziativa dell'Osservatorio Permanente Giovani-Editori.

Una giornata-evento che coincide con l'apertura dei festeggiamenti per il ventesimo anniversario dell'Osservatorio, che ha dato vita a progetti come "Il quotidiano in classe" che attraverso la lettura dei giornali e altre fonti di informazione, analogiche e digitali, puntano a sviluppare lo spirito critico e il senso civico alla base dell'essere cittadini.

A partire dalle 17, al teatro Odeon di Firenze, Cook dialoga faccia a faccia con gli studenti, che sono i veri protagonisti della giornata. Con lui il presidente dell'Osservatorio Andrea Ceccherini.



Un ritorno che si aggiunge a quello di altri personaggi della Silicon Valley che negli ultimi anni hanno partecipato al progetto, da Eric Schmidt (già presidente esecutivo di Google) a James Murdoch (già Ceo di Century Fox e News Corp), fino a Jan Koum (co-fondatore di WhatsApp) e la vedova di Steve Jobs, Laureen Powell Jobs (fondatrice di Emerson Collective).
Condividi