Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Tour-France-Sagan-Thomas-Nibali-Froome-Dumoulin-Kristoff-Demare-935dcdeb-735c-4440-a657-1acbdb611c11.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

Lo slovacco a segno anche a Valence

Tour de France: Peter Sagan imbattibilie, arriva il tris

Nella tredicesima tappa soluzione allo sprint con ennesima zampata del tre volte campione del mondo. Nulla di nuovo in classifica generale con Thomas in giallo davanti a Froome 

Condividi
di Guido Fumarola Dopo le tre dure tappe alpine e la grande amarezza italiana del ritiro di Vincenzo Nibali (vertebra fratturata dopo una caduta sull’Alpe d’Huez), atmosfera rilassata al Tour del France con la tredicesima frazione, Bourg d’Oisans-Valence, 169,5km. Soluzione in volata con affermazione di Peter Sagan che ottiene il tris in questo Tour (11° centro in carriera alla corsa francese). Lo slovacco brucia allo sprint, con un bel recupero, il norvegese Kristoff e il francese Demare. Nulla di nuovo nella classifica generale: sempre in maglia gialla il gallese Geraint Thomas con 1’39” sul suo capitano, il britannico Chris Froome, e 1’50” sull’olandese Dumoulin.

Il tentativo di fuga del giorno vede protagonista un quartetto formato da De Gendt, Scully, Claeys e Schar. I quattro scattano subito dopo il via, raggiungono un vantaggio massimo di 3’. L’ultimo ad arrendersi è l’elvetico Schar, ripreso dal gruppo a 6km dal traguardo. Sabato c’è la quattordicesima tappa, St.Paul Trois Chateaux-Mende, 188km.  
Condividi