Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Traffico-rifiuti-indagato-I-bambini-Che-muoiano-03065766-a1fb-43c1-bd43-685618c3b226.html | rainews/media/ | (none)
ITALIA

Firenze

Traffico rifiuti: indagato, 'I bambini? Che muoiano'

Frasi choc in merito ad una discarica vicino a una scuola 

Condividi
 "Ci mancavano anche i bambini che vanno all'ospedale, che muoiano". Così uno degli indagati nell'inchiesta della Dda di Firenze per traffico illecito dirifiuti, che oggi ha portato all'arresto di sei persone, parlando dei rischi di stoccare abusivamente rifiuti pericolosiin una discarica situata vicino a una scuola. "Non mi importanulla dei bambini che si sentono male - prosegue l'uomo senzasapere di essere intercettato -, io li scaricherei in mezzo alla strada i rifiuti".

E' l'intercettazione che compare nell'inchiesta sul traffico di rifiuti in Toscana che ha portato all'arresto di sei persone.

Secondo le indagini condotte dalla Dda di Firenze e dai carabinieri forestali sono stati smaltiti abusivamente oltre 200 mila tonnellate di rifiuti provenienti da varie regioni, tra cui speciali e pericolosi, certificati falsamente come 'puliti' da un gruppetto di aziende truffaldine e poi spediti in discarica.

Per il traffico di rifiuti ci sono state sei misure di arresti domiciliari e cinque misure interdittive a carico di imprenditori, funzionari e collaboratori accusati a vario titolo di associazione a delinquere, traffico di rifiuti e truffa alla regione Toscana. 
Condividi