Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Travolto-dal-treno-mentre-insegue-un-ladro-morto-un-carabiniere-394fd708-261c-43fb-90ea-cff8d643d7c3.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Caserta

Travolto dal treno mentre insegue un ladro, morto un carabiniere

Condividi

Un vice-brigadiere di 34 anni inservizio al Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Caserta è morto investito da un treno mentre inseguiva un presunto ladro, a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria di Caserta.

Il militare, in abiti borghesi, non si è accorto dell'arrivo del treno ed è stato travolto all'altezza di via Ferrarecce, in pieno centro cittadino. Con lui sembra ci fossero altri colleghi. Sul posto gli agenti della Polizia Ferroviaria. Il carabiniere era sposato e aveva due figli.

Il cordoglio dell'Arma 
Il Comandante Generale Giovanni Nistri e tutta l’Arma dei Carabinieri si stringono compatti intorno alla moglie Matilde e alle figlie Giorgia e Paola del Vice Brigadiere Emanuele Reali, deceduto in serata a Caserta investito da un treno mentre inseguiva un malvivente, esprimendo la propria vicinanza e il proprio cordoglio per la tragica scomparsa del congiunto. Il sacrificio di Emanuele Reali resterà sempre vivo nella memoria di tutti i Carabinieri.
 

Condividi