Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Treno-investe-famiglia-che-attraversa-i-binari-morti-2-bimbi-grave-la-madre-1858aa82-3593-4268-af2e-7eb05dc12934.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Calabria

Treno investe famiglia che attraversa i binari: morti 2 bambini, grave la madre

Il drammatico incidente è avvenuto vicino alla stazione di Brancaleone, in provincia di Reggio Calabria. La donna e i figli stavano attraversando i binari per raggiungere la spiaggia e non si sono accorti del sopraggiungere del convoglio, che li ha investiti in pieno. Forse la bambina più piccola era sfuggita di mano alla madre

Condividi
Tragico incidente ferroviario in Calabria. Due bambini sono morti dopo essere stati investiti da un treno mentre attraversavano i binari insieme alla madre lungo la linea jonica a Brancaleone, nel Reggino. 

La madre dei due bambini, investita anche lei dal convoglio, è rimasta ferita in modo grave ed è  ricoverata in ospedale con prognosi riservata. E' stata operata: i medici del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria stanno tentando di tamponare una grave emorragia cerebrale.

Stando a una prima ricostruzione, la donna e i due figli - 6 e 12 anni - stavano andando al mare e hanno attraversato i binari in contrada San Giorgio, tra Brancaleone e Locri, per accorciare il percorso. La bambina sarebbe sfuggita di mano alla madre: la donna sarebbe stata costretta così ad inseguire la figlia per raggiungerla e farla allontanare dai binari insieme al figlio 12enne. In quel momento sarebbe sopraggiunto il treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido che ha travolto il gruppo familiare, uccidendo sul colpo i due bambini.

Sul posto sono intervenuti il 118, Polfer, Carabinieri e il magistrato di turno. La linea ferroviaria è interrotta. 

La donna,  un'insegnante di Milano, ha anche riportato diverse fratture e le sue condizioni sono giudicate molto gravi. Dopo il divorzio dal marito, aveva iniziato una relazione con un collega originario di Brancaleone, si trovava in Calabria con i bambini morti e con un'altra figlia sedicenne che non era presente al momento dell'incidente e che l'ha raggiunta in ospedale.



Toninelli: verifiche su incidente treno, non accada ancora
"Sono sconvolto per la morte dei due bimbi travolti da un treno in corsa a Brancaleone, in Calabria.
La mia totale vicinanza alla madre ferita e ai familiari. Stiamo verificando i fatti e stiamo perlustrando il luogo dell'incidente, centimetro per centimetro". Lo scrive il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli su Facebook. "Ma state certi - si legge ancora nel post - che faremo di tutto per evitare che accada di nuovo. Investiremo di più in ogni ambito della sicurezza ferroviaria, compresa la sensibilizzazione dei cittadini rispetto ai comportamenti più corretti da tenere quando ci si trova nei pressi di un binario". 
Condividi