Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Trump-Voglio-il-processo-i-democratici-non-hanno-in-mano-niente-20ef9fbf-4b90-4436-8ebc-600a3174cd32.html | rainews/live/ | true
MONDO

Braccio di ferro

Trump: "Voglio il processo, i democratici non hanno in mano niente"

Scontro a Washington sull'impeachment

Condividi
Donald Trump va all'attacco dei democratici e dell'indagine per impeachment in corso alla Camera dei Rappresentanti.

"Per loro è difficile", ha detto il presidente Usa in collegamento con la trasmissione tv Fox and Friends, perché "non hanno assolutamente nulla" in mano. "Voglio un processo", ha detto ancora Trump, che ha definito "corrotto" e "pazzo" il deputato democratico Adam Schiff, a capo dell'indagine per impeachment.

Il presidente ha anche definito una "matta" la speaker democratica della Camera, Nancy Pelosi.

Nyt: Mosca dietro accuse interferenze ucraine in Usa
Intanto, i dirigenti dell'intelligence Usa hanno informato i senatori che la Russia ha attuato una operazione di un anno per scaricare sull'Ucraina le colpe delle sue interferenze nelle elezioni Usa del 2016. Una tesi sposata da Trump e dai repubblicani per difenderlo nell'indagine di impeachment.

Lo scrive il New York Times citando tre dirigenti americani coperti dall'anonimato. La rivelazione giunge all'indomani del monito dell'ex dirigente del Consiglio per la sicurezza nazionale Fiona Hill nella sua audizione.
Condividi