Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Trump-contro-gli-agenti-intelligence-USA-Troppo-ingenui-su-Iran-dovrebbero-tornare-a-scuola-bc68794a-7e10-4504-ae05-8f41da03ca7b.html | rainews/live/ | true
MONDO

Stati Uniti

Trump contro gli agenti dell'intelligence USA: "Troppo ingenui su Iran, dovrebbero tornare a scuola"

Su twitte il duro affondo del presidente dopo le critiche ricevute dagli stessi apparati statunitensi

Condividi
Il presidente americano, Donald Trump, attacca l'intelligence Usa che lo ha contestato punto per punto sulle minacce alla sicurezza interna e internazionale, compresa quella proveniente dall'Iran. "Le persone dell'intelligence sembrano essere estremamente passive e ingenue quando si tratta dei pericoli dell'Iran. Si sbagliano!", ha scritto in un tweet.




"Quando sono diventato presidente l'Iran stava creando problemi in tutto il Medio Oriente, e non solo. Dopo aver chiuso il terribile accordo sul nucleare, sono cambiati molto. Ma restano una fonte di potenziale minaccia e conflitto. Stanno testando missili  e altro, e si stanno avvicinando molto al limite. La loro economia sta collassando, ed e' l'unica cosa che li rallenta. Fate attenzione all'Iran. Forse l'intelligence dovrebbe tornare a scuola!".
Condividi