Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Trump-pronto-allo-stato-emergenza-per-il-muro-aspetto-fino-al-15-ma-penso-sia-perdita-di-tempo-a4c00fd3-14b6-4fd2-a10c-602040406634.html | rainews/live/ | true
MONDO

New York Times

Trump pronto allo stato d'emergenza per il muro: aspetterò fino al 15 ma penso sia perdita di tempo

Condividi
Il presidente Usa Donald Trump conferma al New York Times di essere pronto a dichiarare l'emergenza nazionale per costruire il muro al confine con il Messico. "È tutto pronto, ho creato le condizioni per fare quello che farò", ha detto il presidente rispondendo a una domanda. Il 'piano B', rivelato ieri dai media, dovrebbe scattare se l'accordo per evitare un nuovo shutdown il 15 febbraio non includerà i soldi per il muro. "Aspetterò fino al 15. Ma penso sia una perdita di tempo", ha detto.

"Ho accesso a cose... che sono veramente terribili: in Venezuela stanno accadendo cose terribili": così Trump nell'intervista esclusiva al New York Times, il quotidiano divenuto principale bersaglio degli strali del tycoon. "Non sto facendo nulla in termini di opzioni militari in Venezuela, ma posso dire chiaramente che non lo escludo", ha aggiunto Trump.     

Condividi