MONDO

Colpito il villaggio di Nuugaatsiaq

Tsunami in Groenlandia: 4 dispersi, ingenti danni

Distrutte 11 abitazioni

Condividi


E' di almeno quattro dispersi il primo bilancio dello tsunami che ha colpito la costa occidentale della Groenlandia, presumibilmente dopo un terremoto di magnitudo 4. Secondo la Bbc online, le onde anomale hanno completamente distrutto 11 case nel villaggio di Nuugaatsiaq, posto su una piccola isola al di sopra del Circolo polare artico. 

"Quattro persone sono disperse", ha annunciato la televisione locale Knr citando il capo della polizia Bjorn Tegner Bay, che ha tenuto una conferenza stampa nel territorio autonomo danese. Non ci sono morti accertati.  

"Gli abitanti di Nuugaatsiaq saranno evacuati", fa sapere la polizia. Alcuni di loro hanno postato delle
immagini sui social media delle onde che si infrangono sugli edifici. Si ha notizia di altri villaggi coinvolti: 78 abitazioni sono state sgomberate nella vicina località di Uummannaq.

Esperti affermano alla tv danese che forti terremoti in Groenlandia sono del tutto fuori dal normale.
Condividi