Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Umberto-Eco-oggi-a-Milano-Castello-Sforzesco-cerimonia-laica-per-ultimo-saluto-diretta-su-Raiuno-e-Rainews24-76784864-0371-4091-82bd-9614ae24ab5d.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Milano

Umberto Eco, al Castello Sforzesco cerimonia laica per l'ultimo saluto: diretta Rai dalle 15

La salma dello scrittore lascerà la sua casa soltanto mezz'ora prima dell'inizio della cerimonia che Rai1 trasmetterà in diretta a partire dalle 14.45

Condividi
Si terrà nel Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano alle 15 la cerimonia laica per l'ultimo saluto ad Umberto Eco, morto nella notte tra venerdì e sabato all'eta di 84 anni.  L'accesso del pubblico al Cortile sarà consentito a partire dalle ore 14,30 dall'ingresso di Piazza d'Armi, mentre per la stampa è riservato a partire dalle ore 13.30 l'ingresso dalla Corte Ducale, adiacente alla caffetteria. La salma dello scrittore lascerà la sua casa soltanto mezz'ora prima dell'inizio della cerimonia che Rai1 trasmetterà in diretta a partire dalle 14.45.

Sarà una cerimonia breve poi l'autore, de 'Il nome della rosa' "sarà cremato in forma  strettamente riservata", ha detto l'editore e amico di una vita Mario Andreose spiegando che parteciperanno i sindaci con gonfaloni di Alessandria, la sua città natale, di Monte Cerignone, il suo buen retiro e di San Leo". I vertici dell'Università di Bologna porteranno a Milano la toga dell'Alma Mater dove Eco era professore da oltre 41 anni.  Ci sarà anche il sindaco Piero Fassino, in rappresentanza della Città di Torino. Alle esequie sarà presente il Gonfalone Civico, con un drappello di vigili urbani in alta uniforme. Presenzieranno anche il sindaco Giuliano Pisapia, i ministri dell'Istruzione Stefania Giannini e dei Beni culturali Dario Franceschini.

Fuori dall'abitazione di Eco è continuato fino all'ultimo l'omaggio degli amici e dei cittadini. Qualcuno ha posato una rosa bianca davanti al portone. Un affetto, quello per l'autore del romanzo 'Il nome della rosa', che Andreose ha ricordato essere condiviso anche all'estero. Il curatore editoriale ha infatti raccontato ai cronisti di aver ricevuto un messaggio da parte dell'editore cinese di Eco, in cui annunciava che in questi giorni si terrà un reading a Shanghai a lui dedicato.

Durante la cerimonia risuoneranno le note della musica del cuore, 'La follia' di Corelli. "'La follia', in varie versioni, ci ha accompagnato da sempre. Era un pezzo molto amato da mio marito" spiega la moglie dello scrittore, Renate Ramge Eco.
 
Condividi