Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Un-treno-dalla-Corea-del-Nord-alla-stazione-di-Pechino-giallo-sulla-prima-visita-di-Kim-jong-un-in-Cina-c629b041-d3eb-4ed5-8be4-5ef771a6a0c3.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Il caso

Un treno dalla Corea del Nord alla stazione di Pechino: giallo sulla prima visita di Kim in Cina

Il governo cinese come da prassi non conferma. Il treno di colore verde oliva potrebbe essere stato lo stesso usato dal padre di Kim Jong Un, Kim Jong Il, durante le sue visite in Cina. Immagini diffuse sui social media da testimoni mostrano anche un corposo corteo che percorre a tutta velocità le strade di Pechino

Condividi
Un treno ufficiale nordcoreano è entrato in Cina, passando dal confine di Dandong, ed è arrivato a Pechino. L'ipotesi è che a bordo vi sia un alto esponente del regime nordcoreano, se non addirittura il leader Kim Jong Un, che non ha mai effettuato dal suo arrivo al potere una visita presso il tradizionale alleato.

Secondo quanto hanno scritto i media sudcoreani, compresa l'agenzia di stampa Yonhap, uno schermo è stato collocato presso la stazione ferroviaria di Dandong, per impedire di vedere il treno che è passato attraverso il ponte che divide la Cina dalla Corea del Nord.

Vicino alla Grande Sala del Popolo a Pechino sono state viste, secondo l'agenzia di stampa giapponese Kyodo, auto con targa diplomatica nordcoreana.



Pechino non conferma
 "Non siamo a conoscenza" di una visita a Pechino dei leader nordcoreano Kim Jong Un. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri cinese, dopo le indiscrezioni di ieri - alimentate dall'arrivo nella capitale di un treno speciale proveniente dalla Corea del Nord - su una visita a sorpresa di Kim a Pechino.

La prima volta di Kim e XI?
I rapporti tra Corea del Nord e l'alleato cinese sono tesi da diverso tempo e Kim non ha mai incontrato il presidente cinese Xi Jinping. Finora l'unica visita all'estera fatta da leader nordcoreano è stata in Russia. L'eventuale visita di un alto esponente nordcoreano a Pechino si collocherebbe in un momento dinamico nei rapporti internazionali attorno alla crisi missilistica e nucleare nordcoreana. Dopo il disgelo avviato con le Olimpiadi invernali di PyeongChang, è stato messo in cantiere per aprile un summit tra Kim e il presidente sudcoreano Moon Jae-in. Si lavora inoltre per confermare uno storico summit tra Kim e il presidente Usa Donald Trump per maggio.

Il treno verde oliva del padre
 Secondo NK News, sito specializzato in cose nordcoreane, il treno di colore verde oliva potrebbe essere stato lo stesso usato dal padre di Kim Jong Un, Kim Jong Il, durante le sue visite in Cina. Immagini diffuse sui social media da testimoni mostrano anche un corposo corteo che percorre a tutta velocità le strade di Pechino.



La presidenza sudcoreana, dal canto suo, ha detto di star monitorando la situazione, ma non ha conferme su chi sia a bordo del treno. Nelle precedenti visite del defunto leader nordcoreano Kim Jong Il non ci sono mai state conferme, se non seguenti alla fine della visita, da parte ufficiale.
Condividi