Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Unioni-civili-Adozioni-Psichiatri-12e2d891-00d8-46af-baad-f2f7badeede2.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Unioni civili, psichiatri: non conta genere ma affetto genitori

"E' prematuro esprimere opinioni scientifiche su situazioni sociali molto recenti"

Condividi
Non conta il sesso dei genitori, ma il loro affetto. Il presidente della Società italiana di Psichiatria, Claudio Mencacci, interviene sul tema delle adozioni gay, replicando indirettamente all'allarme lanciato dai pediatri sui possibili danni al bimbo.

"Su questo tema si stano ancora raccogliendo dati - precisa Mencacci - ed è quantomeno prematuro esprimere opinioni scientifiche su situazioni sociali molto recenti. Ciò che conta è valutare la capacità affettiva dei genitori, la capacità di accogliere e seguire la crescita dei bambini, creando un ambiente sicuro, sereno e protettivo. E questo non dipende certo dal 'genere' dei genitori. Mentre è dimostrato - questo invece è sicuro - che nelle famiglie 'etero' possono prodursi danni nella psiche dei bambini quando il rapporto tra i genitori è in crisi".

Quello che è necessario oggi, secondo gli psichiatri, è "procedere ad una raccolta di dati, e di studi, attenta ed equilibrata, approfondire gli infiniti aspetti che sono coinvolti in questo ambito. Vi sono infatti studi e ricerche che dicono esattamente il contrario. Insomma, dichiarazioni in questo senso sembrano quantomeno premature, perché non ci sono evidenze scientifiche serie e definitive. Inoltre, quasi tutti gli studi prodotti finora partono con un gap: vogliono dimostrare la validità di una tesi piuttosto che di un'altra. E quindi non sono affidabili".
Condividi