Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Usa-2016-come-tradizione-urne-gia-chiuse-in-3-paesini-New-Hampshire.-Incassa-Trump-25ff051d-52aa-42cb-a99e-99108845f513.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

E' arrivato l'Election Day

Usa 2016, urne già chiuse in tre paesini del New Hampshire. Incassa Trump

La maggioranza dei voti è stata per Donald Trump, anche se Hillary Clinton si è imposta in due delle tre piccole località. In totale: 32 voti per il tycoon, 25 per l'ex first lady

Cittadini al voto a Dixville, uno dei 3 villaggi del New Hampshire in cui le urne si sono già chiuse
Condividi
Si sono già chiuse le votazioni in tre piccoli paesini dello Stato del New Hampshire che, da tradizione, hanno concluso le operazioni di voto per le presidenziali poco dopo la mezzanotte. In totale, la maggioranza dei voti è stata per il candidato repubblicano Donald Trump, anche se la rivale democratica Hillary Clinton si è imposta in due delle tre piccole località. In totale Trump ha ottenuto 32 voti, Clinton 25, il libertario Gary Johnson quattro voti. Altre cinque preferenze sono andate a nomi di figure che non si sono candidate ufficialmente ma che gli elettori hanno indicato attraverso il metodo del 'write-in', che consente di votare anche una persona il cui nome non compare sulla scheda.

Da tradizione gli abitanti dei tre paesini si sono dati appuntamento a mezzanotte, hanno votato e pochi minuti dopo hanno chiuso le urne per essere i primi a rispondere all'importante appuntamento elettorale. Come probabilmente sarà anche a livello nazionale, la battaglia ad Hart's Location, l'unica delle tre enclave che fa comune, è stata dura: Clinton ha vinto con 17 preferenze, contro le 14 di Trump, mentre Johnson, ex governatore repubblicano candidato del Partito libertario, ha ottenuto tre voti. Inoltre, il senatore Bernie Sanders, rivale di Clinton alle primarie, e il repubblicano John Kasich hanno ottenuto rispettivamente due e un voto grazie al 'write-in'.

Le altre due località in cui si è votato sono Dixville Notch e Millsfield, che dipendono da municipi maggiori. Nel primo Clinton ha ottenuto quattro voti, contro i due di Trump, un singolo voto preso da Johnson e un altro a favore del candidato repubblicano del 2012 Mitt Romney. A Millsfield, invece, Trump ha preso 16 voti, contro i quattro ottenuti da Clinton e un voto espresso per Sanders. Per far sì che la legge in vigore nel New Hampshire permetta di chiudere le urne poco dopo la mezzanotte, i tre paesini devono essere in grado di rappresentare alle urne il 100% della loro popolazione.
Condividi