Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Usa-2016-contro-il-macho-Trump-Clinton-usa-la-carta-Miss-Piggy-l-ex-miss-universo-Alicia-Machado-c1c0a1f9-970c-427a-ab25-291b9085640c.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Usa 2016

Contro il macho Trump, Clinton gioca la carta Alicia Machado: il suo sfidante la chiamò Miss Piggy

L'ex miss universo ha poi ringraziato Hillary via Twitter

Condividi
Nel primo dibattito presidenziale, Donald Trump ha dovuto fare i conti con la sua reputazione poco brillante e per niente rispettosa nei confronti delle donne. Come nella stagione delle primarie, anche in questo appuntamento cruciale il candidato repubblicano è caduto male, merito di un attacco ben pensato della rivale Hillary Clinton.

La candidata democratica ha ricordato una dopo l'altra una serie di affermazioni imbarazzanti del miliardario di New York: "Ha definito le donne scrofe, sciatte e cagne"; ha detto che "la gravidanza è una cosa sconveniente per i datori di lavoro e che le donne non meritano lo stesso trattamento [finanziario sul posto di lavoro] a meno che non vadano bene tanto quanto gli uomini".

Fino a qui, nulla di nuovo visto che Trump è famoso per avere attaccato pesantemente la conduttrice di Fox News, Megyn Kelly, per avergli riservato domande severe durante un dibattito tra aspiranti alla nomination del Gop: "Il sangue le usciva dagli occhi, il sangue le usciva da qualunque parte". Nel mirino era finito anche l'aspetto fisico della candidata Carly Fiorina.

Clinton ha colpito quando ha spiegato che "una delle cose peggiori che [Trump] abbia detto riguarda una ragazza che ha partecipato a un concorso di bellezza", una delle competizioni da lui "tanto amate". "L'ha chiamata Miss Piggy", perché secondo il miliardario doveva dimagrire, ha tuonato l'ex segretario di Stato. "L'ha poi chiamata Miss housekeeper (Signora domestica, ndr) perché era ispanica".

E rivolgendosi al rivale per nome, Clinton ha scandito: "Quella persona ha un nome. Si chiama Alicia Machado", Miss Universo nel 1996, in rappresentanza del Venezuela. E mentre Trump chiedeva "da dove l'hai tirato fuori?", lei diceva: "E' diventata una cittadina americana e stai certo che voterà".
 
Condividi