Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Vaccini-Fluad-in-commercio-da-10-anni-mai-problemi-29dd03ce-3c66-4d61-8375-d28384f34a2d.html | rainews/live/ | (none)
SALUTE

"Il farmaco è indicato per gli anziani"

Vaccini, L'esperto: "Fluad in commercio da 10 anni, mai problemi"

In Italia ogni anno si vaccinano contro l'influenza in autunno circa 7 milioni di anziani, il 55-66%. Icardi della SItI: "Il Fluad si tende a darlo alle persone più fragili". Novartis: "Non è stata stabilita alcuna relazione causale con la somministrazione del vaccino"

Condividi
Genova Il Fluad è un vaccino in commercio da oltre 10 anni ed è stato utilizzato in milioni e milioni di dosi senza che fosse mai stato segnalato al servizio di vaccino-vigilanza dell'Agenzia del Farmaco (Aifa) alcun tipo di evento avverso grave correlabile. "È indicato a partire dai 65 anni di età e si tende a darlo alle persone più fragili", spiega Giancarlo Icardi, delegato malattie infettive della Società italiana di Igiene (SItI).

I vaccini si dividono in due categorie
"In Italia ogni anno si vaccinano contro l'influenza in autunno circa 7 milioni di anziani, il 55-66%", prosegue. "I vaccini antinfluenzali in commercio sono di diverso tipo. Si dividono in due categorie, quelli tradizionali a somministrazione infradermica o inframuscolare, e quelli potenziati come il Fluad, che si somministrano solo per via intramuscolare e che utilizzano, insieme agli antigeni specifici, anche delle componenti adiuvanti (emulsioni a base di acqua e olio) perché aumentano la risposta immunitaria".

Vaccinazioni presso i servizi sanitari pubblici
Tuttavia "la quasi totalità delle vaccinazioni viene fatta presso i servizi sanitari pubblici o il proprio medico di famiglia e le dosi di quelli venduti in farmacia rappresentano una minima parte, non superiore all'1-2% del totale e di solito sono di tipo tradizionale, perche' utilizzabili in qualunque fascia d'età".

Il chiarimento della Novartis
Intanto è arrivata anche la risposta della Novartis, l'azienda farmaceutica produttrice del Fluad, che in merito alla sospensione dei due lotti del vaccino richiesto dall’Aifa sottolinea: "Finora non è stata stabilita alcuna relazione causale con la somministrazione del vaccino. I lotti di prodotto impattati, per un totale di circa 500.000 dosi, sono stati distribuiti soltanto in Italia dopo aver superato tutti i controlli di sicurezza e qualità, inclusi quelli previsti obbligatoriamente dalle autorità regolatorie. Successive verifiche di conformità dei due lotti di vaccino hanno confermato la rispondenza a tutti gli standard produttivi e qualitativi, senza rilevarne alcuna contaminazione".

Novartis: "Fluad approvato per over 65"
La Novartis chiarisce anche che "dall’inizio della campagna di vaccinazione antinfluenzale, avviata lo scorso 15 ottobre, i due lotti sono stati distribuiti solo in alcune regioni italiane attraverso il canale pubblico (ASL) e non nelle farmacie aperte al pubblico. Nello specifico sono stati distribuiti in: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Sardegna, Toscana". Inoltre " Fluad è approvato per la vaccinazione negli anziani di età superiore ai 65 anni e in coloro con patologie a rischio. Gravi quadri clinici e decessi sono purtroppo abbastanza comuni in questa popolazione di pazienti e, quindi, un'associazione temporale con la vaccinazione non è insolita".
Condividi