Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Vigano-silenzio-del-Papa-su-pedofilia-conferma-il-mio-dossier-Cei-minacce-e-bugie-le-smonteremo-0765623b-1a88-4fe1-a81e-6f01d5316e42.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Vaticano

Viganò: silenzio del Papa su pedofilia conferma il mio dossier. Cei: minacce e bugie, le smonteremo

Condividi
Torna a parlare l'ex nunzio in Usa Mons. Carlo Maria Viganò, che aveva presentato un dossier sulla pedofilia del clero accusando anche papa Francesco di essere a conoscenza dei fatti. In una lettera rilanciata dai siti tradizionalisti cattolici sottolinea che le mancate risposte da parte del Vaticano sarebbero una conferma delle sue parole. Il silenzio del pontefice - rileva ancora Viganò - contrasta con i suoi appelli alla "trasparenza e costruzione di ponti".

"Quello che ha scritto Viganò è assurdo, soprattutto è assurdo il modo. Se vuoi scrivere un documento secondo verità non usi uno stile che lascia intravedere la minaccia. Se fai una cosa del genere in una denuncia in procura, incriminano te, non chi vuoi infangare". Lo afferma il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, in un'intervista al Fatto Quotidiano in cui assicura: "Dal Vaticano presto avremo una risposta dettagliata. Il Papa ha fatto bene a non avere una reazione immediata, ma ci sono gli elementi per smontare quelle falsità". 
Condividi