Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Zingaretti-solo-il-Pd-puo-fermare-la-deriva-della-destra-f928798a-f4c8-4efa-8537-f7564b55d431.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Conclusi i lavori

Zingaretti: solo il Pd può fermare la deriva della destra

Da Assemblea ok a percorso per nuovo campo progressista

Zingaretti con Valentina Cuppi
Condividi
"Ora siamo più uniti e il nostro obiettivo è salvare questo Paese dal rischio della deriva della destra, che solo noi possiamo battere e che senza di noi rischia di andare avanti".

Lo ha detto il segretario dem, Nicola Zingaretti, nel suo intervento a conclusione dell'assemblea del Pd. Zingaretti ha quindi sottolineato la necessità che il Pd sia "una forza politica unita e aperta" che aumenti la "forza partecipata" della democrazia. "Il Salvini di turno entra nella società perché non trova niente a fermarlo. Compito del Pd è quello di costruire una rete democratica che se c'è rende più forte la democrazia".

Da Assemblea ok a percorso per nuovo campo progressista
L'Assemblea nazionale del Pd ha approvato la relazione introduttiva e le conclusioni del segretario Nicola Zingaretti, "quale contributo di idee all'avvio di un percorso di confronto aperto e partecipato con la società italiana - si legge nel documento conclusivo -, con l'obiettivo di coinvolgere le cittadine e i cittadini nella definizione del Manifesto per l'Italia e per la costruzione di un nuovo campo progressista e democratico. L'Assemblea nazionale del Partito democratico dà mandato al segretario nazionale e alla segreteria nazionale di attivare il percorso di coinvolgimento convocando a breve la Direzione nazionale per le deliberazioni conseguenti".

Legge elettorale, soglia 5% no oggetto mediazioni ribasso
"Sulla legge elettorale confermiamo che l'accordo sulla soglia di sbarramento nazionale non può essere oggetto di mediazioni  al ribasso". E' quanto si legge nell'ordine del giorno approvato dall'assemblea del Pd. L'accordo prevede una soglia di sbarramento al 5%.
Condividi