Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/aggressione-marsiglia-alcuni-feriti-de513165-d6fa-4964-9180-5fc676b328f4.html | rainews/live/ | true
MONDO

Francia

Aggressione a Marsiglia, due feriti. Uomo armato morto in scontro con la polizia

Un uomo ferisce almeno due passanti con un coltello, la polizia lo blocca. È stato colpito a morte dalle forze dell'ordine

Condividi
È morto il responsabile dell'aggressione a Marsiglia in cui sono rimaste ferite diverse persone, di cui una in modo grave. Lo riferisce la tv francese Bfm che cita fonti di polizia.

I feriti, secondo La Provence, sono tre uomini di 23, 27 e 35 anni, una donna di 52 anni. Due sono stati trasportati in ospedale, mentre gli altri sono in condizioni meno gravi. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, intorno alle 16.45 un uomo ha ferito due passanti vicino a La Canebiere, tra Rue de Rome e rue Saint-Ferreol, in pieno centro a Marsiglia. Quando gli agenti di polizia sono intervenuti, l'aggressore ha estratto una pistola. La polizia ha quindi sparato e lo ha neutralizzato. Nello scontro a fuoco, un terzo passante è rimasto ferito alla gamba. 

Il procuratore di Marsiglia ha definitivamente escluso ogni movente terroristico nell'azione dell'individuo. L'uomo sarebbe un pregiudicato di 36 anni, senza domicilio fisso, noto per diversi reati. Aveva scontato 14 anni di carcere per aver ucciso il padre.


 
Condividi