Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/agguato-in-ospedale-a-napoli-tre-arresti-809a7d29-56ba-4461-9e78-8c8905c01ad9.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Agguato in ospedale a Napoli, tre arresti

Il bersaglio dei sicari, Vincenzo Rossi, 22 anni, venne colpito in piazzetta Matilde Serao, a ridosso dei Quartieri Spagnoli e portato dentro il nosocomio lo scorso 17 maggio

Condividi
Inseguirono un uomo già ferito,  sparando anche quando questi era dentro l'ospedale Pellegrini, nel centro di Napoli. I carabinieri e polizia hanno eseguito una misura di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip partenopeo nei confronti di tre persone che devono rispondere di tentato omicidio. Il bersaglio dei sicari, Vincenzo Rossi, 22 anni, venne colpito in piazzetta Matilde Serao, a ridosso dei Quartieri Spagnoli e portato dentro il nosocomio lo scorso 17 maggio con le gambe fratturata da proiettili. Una guardia giurata lo aiuto' a entrare nel pronto soccorso; nel cortile fece ingresso allora un uomo con in testa un casco integrale che fece fuoco. Quattro bossoli calibro 9 vennero trovati a terra e altri si conficcarono nel muro e lungo le scale.
 
Condividi