Politica

Salvini indagato, fascicolo trasmesso a Palermo

Salvini e il capo di gabinetto del Viminale sono indagati per il trattenimento illegale dei migranti soccorsi dalla nave Diciotti. Entro 15 giorni la Procura di Palermo dovrà trasmettere gli atti al tribunale dei ministri

salvini wall street journal tg1 notte 200818 rischio euro italia screenshot

La Procura di Agrigento ha trasmesso ai pm di Palermo il fascicolo d'indagine sul ministro dell'Interno Matteo Salvini e sul capo di gabinetto Matteo Piantedosi, indagati per il trattenimento illegale dei migranti soccorsi dalla nave Diciotti. 

A portare gli atti del procedimento, che entro 15 giorni la Procura di Palermo dovrà trasmettere al tribunale dei ministri con eventuali richieste, anche istruttorie, sarà la Guardia costiera a cui i pm agrigentini hanno delegato l'inchiesta. Salvini e Piantedosi sono indagati per sequestro di persona a scopo di coazione, sequestro di persone, omissione di atti d'ufficio, abuso d'ufficio e arresto illegale. Nel fascicolo trasmesso alla Procura di Palermo, oltre ai verbali con le testimonianze dei funzionari del Viminale e degli ufficiali della Guardia costiera sentiti, c'è la memoria dei pm che illustra gli aspetti tecnico-giuridici del caso.

Viminale: "Ancora nessuna notifica ufficiale"
"In merito all'inchiesta siciliana che vedrebbe coinvolti il ministro Matteo Salvini e il capo di Gabinetto Matteo Piantedosi chiariamo che non è ancora arrivata alcuna notifica ufficiale. Gli interessati stanno apprendendo le presunte accuse a proprio carico solo attraverso la stampa". E' quanto precisano fonti del Viminale.
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.