Economia

Beige Book

Fed: l'economia Usa si espande, ma le presidenziali causano incertezza

Le presidenziali americane dell'8 novembre sono un fattore di incertezza economica, afferma la Banca centrale Usa

La Federal Reserve

"L'economia americana si sta espandendo", si legge nel Beige Book, il rapporto pubblicato ogni sei settimane sullo stato di salute dell'economia Usa. Il rapporto, diffuso dalla Federal Reserve, fa riferimento al periodo compreso tra la fine di agosto il 7 ottobre.

Nel documento si sostiene che le elezioni americane che si svolgeranno l' 8 novembre rappresentano una fonte di incertezza.

Il Beige Book sarà usato nella prossima riunione della Fed in calendario l'1 e 2 novembre.

Prospettive positive
Le prospettive future generali sono "soprattutto positive con la crescita che dovrebbe continuare a crescere a passo moderato", indica la Banca centrale americana. La Fed cita un mercato del lavoro ristretto, in cui per alcuni datori di lavoro è difficile trovare personale con le competenze adeguate.

Per quanto sia apartitico e indipendente, l'istituto centrale guidato da Janet Yellen cita otto volte la parola "elezioni" in vista dell'8 novembre, quando l'America voterà per scegliere il prossimo presidente.

Dollaro forte continua a pesare sulle esportazioni 
Il dollaro forte continua a pesare sulle esportazioni statunitensi, sottolinea la Fed nel suo Beige Book. Secondo gli osservatori, questo indica che la Banca centrale statunitense potrebbe essere orientata a un rialzo assai graduale dei tassi di interesse nel medio periodo. 
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.