Tech

Provvedimento dell'Authority italiana

Antitrust, multa da 50mila euro a WhatsApp: violati obblighi informativi

whatsapp, chat, ansa

L'Antitrust ha multato Whatsapp per 50mila euro per inottemperanza nella violazione di alcuni obblighi informativi agli utenti.

Lo ha reso noto l'Authority, spiegando che l'app di messaggistica non avrebbe "dato esecuzione all'ordine di pubblicazione dell'estratto del provvedimento emesso nei suoi confronti a maggio 2017, con il quale è stata accertata la vessatorietà di alcune clausole dei Termini di Utilizzo dell’applicazione WhatsApp Messenger".

In particolare, WhatsApp avrebbe "consapevolmente omesso" quanto disposto dall’Autorità, cioè "la pubblicazione del citato documento nella homepage del proprio sito web e la contestuale notifica in app, da inviare a tutti gli utenti WhatsApp italiani, contenente il link alla pubblicazione medesima".
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.