Italia

Sisma di magnitudo 6.o

Amatrice tra paesi più colpiti da forte terremoto. Il Sindaco a Rainews24: "Mezzo paese non c'è più"

Almeno due vittime segnalate ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli. La scossa più forte alle 3.36 ad Accumoli, in Provincia di Rieti. Il sindaco di Amatrice: "Metà paese non esiste più". Crolli anche a Norcia. Nessun danno alle Basiliche di Assisi, già colpite dal terremoto del 1997

Terremoto, primi soccorso ad Amatrice (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

"Le strade di accesso al paese sono isolate, lancio un appello per liberare le strade. Meta' paese non c'e' piu', abbiamo gente sotto le macerie. Abbiamo spazio per elicotteri di soccorso, ma la priorita' e' liberare le strade".

E' il drammatico appello del sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. "Stiamo cercando con tutti i mezzi di portare i primi soccorsi, ma lavoriamo senza luce - ha spiegato Pirozzi a Rainews24 - ora abbiamo mandato tutti agli impianti sportivi. 

"Qui la situazione e' drammatica. I morti sono tanti, non posso fare un bilancio ora perché gli interventi di soccorso sono in corso e sono difficilissimi". "Il paese è diviso a metà, una metà è distrutta e scavare tra le macerie è complicatissimo. Abbiamo gia' estratto diversi morti ma non sappiamo quanti ce ne sono li' sotto". 
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.