Tech

Amazon rivela i numeri: oltre 100 milioni gli abbonati al servizio Prime

Jeff Bezos, CEO di Amazon.com (Ansa)

Il numero degli abbonati di Amazon Prime, il servizio di consegna veloce più la piattaforma streaming, per anni è stato uno dei grandi segreti della societa' di Jeff Bezos che ha deciso di alzare il velo. "A 13 anni dal lancio, abbiamo superato i 100 milioni di sottoscrittori paganti a livello globale", ha detto Bezos nella lettera annuale agli azionisti, indicando che il 2017 è stato l'anno in cui si sono aggiunti più abbonati. Nel 2017, Amazon ha consegnato oltre 5 miliardi di prodotti con il suo servizio Prime che negli Usa costa 99 dollari all'anno. E la societa' ha iniziato ad investire pesantemente in contenuti televisivi originali perché è l'offerta streaming, ha precisato Bezos, a fare da traino. Il sevizio Amazon Prime è presente in nove diversi Paesi. Il gruppo di Seattle impiega oltre 560.000 persone con utili che lo scorso anno vengono stimati superiori ai 3 miliardi di dollari. "Vogliamo che Amazon Prime sia talmente un buon affare che sareste irresponsabili a non abbonarvi", aveva dichiarato Bezos nella lettera agli azionisti del 2016.  
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.