Mondo

Climate Change

Clima, l'allarme del segretario generale ONU Guterres: "Abbiamo 2 anni per scongiurare il disastro"

"Il cambiamento climatico sta andando piu' veloce di noi", avverte Guterres. "Abbiamo gli strumenti per rendere efficaci le nostre azioni, ma ci mancano, anche dopo l'accordo di Parigi, leadership e ambizione per fare cio' che dobbiamo fare", ha sottolineato il segretario Onu.

Antonio Guterres (Ansa)

 Il mondo ha due anni per agire contro il cambiamento climatico ed evitare di affrontare "conseguenze disastrose". E' il monito lanciato dal segretario generale delle Nazioni unite, Antonio Guterres, che invita la societa' civile a "chiedere conto" sul clima ai leader mondiali.

"Se non cambiamo direzione entro il 2020, rischiamo conseguenze disastrose per gli esseri umani e per i sistemi naturali che ci sostengono", ha affermato Guterres.

Il suo discorso al Palazzo di Vetro arriva tre giorni prima di un summit mondiale senza precedenti per un'azione sul clima che riunira' migliaia di funzionari eletti, sindaci, leader delle Ong e aziende a San Francisco.

"E' imperativo che la societa' civile - giovani, gruppi di donne, settore privato, comunita' religiose, scienziati e movimenti ambientalisti in tutto il mondo - ne chiedano conto ai leader", ha esortato il segretario generale delle Nazioni Unite.

Minaccia esistenziale
Riassumendo le minacce alla catena alimentare e all'accesso all'acqua, Guterres ha affermato che il mondo sta "affrontando una minaccia esistenziale diretta" e la "piu' grande sfida" odierna.

Cambiamento climatico più veloce di noi
"Il cambiamento climatico - ha aggiunto - sta andando piu' veloce di noi. Abbiamo gli strumenti per rendere efficaci le nostre azioni, ma ci mancano, anche dopo l'accordo di Parigi, leadership e ambizione per fare cio' che dobbiamo fare", ha sottolineato il segretario Onu.

Pertanto, "dobbiamo fermare la deforestazione, ripristinare le foreste degradate e cambiare il modo in cui coltiviamo. Dobbiamo anche rivedere come riscaldare, raffreddare e illuminare i nostri edifici per sprecare meno energia".

Guterres ha ricordato inoltre che organizzera' un vertice mondiale sul clima alle Nazioni unite nel settembre 2019, un anno prima della scadenza per i firmatari dell'accordo di Parigi 2015 per rispettare i loro impegni. 
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.