Economia

Bruxelles

Ue, arriva la web tax, proposta tassa 3% su ricavi per Facebook, Google e gli altri big della Rete

Ue, Bruxelles, Commissione europea

Per costringere i giganti del web a pagare le tasse laddove producono profitti, la Commissione Ue propone una soluzione 'temporanea', applicabile da subito: una tassa del 3% sui ricavi da vendita di spazi pubblicitari (come Google), cessione di dati (come Facebook) e attività di intermediazione tra utenti e business (come Uber), applicabile a società con un fatturato globale superiore a 750 milioni di euro ed uno europeo sopra i 50 milioni.

Bruxelles stima introiti per almeno 5 miliardi all'anno.
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.