Economia

​Borse deboli, euro a 1,24 sul dollaro

Tappo borsa economia

A circa metà seduta le principali borse europee proseguono negative, condizionate dalla guerra sui dazi. Milano cede lo 0,25%, Parigi -0,67%, Francoforte -0,42%. Gli investitori attendono anche indicazioni dalle banche centrali mentre sul fronte economico il Pil si conferma in ripresa nell'Eurozona, con un rialzo nel 4° trimestre dello 0,6% sul trimestre precedente. Tra i titoli in evidenza a Piazza Affari ancora Telecom, dopo i conti, il piano industriale e l'arrivo del fondo Elliott, il titolo sale dello 0,70% ma resta molto volatile. Maglia rosa Brembo premiato dalla trimestrale, +3%, bene anche Poste Italiane +1,7%. In fondo al listino Tenaris -3,2% e Buzzi -1,5%
L'euro sul dollaro e' stabile sopra quota 1,24, lo spread si restringe a 129 punti base, all'1,95% il rendimento decennale.

Aggiornamento delle ore 12:45
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.