Tech

Spotify si quota a Wall Street, Ipo da 1 miliardo di dollari

Spotify (LaPresse)

La piattaforma di streaming musicale Spotify ha annunciato che intende quotarsi in borsa a Wall Street con un Offerta Pubblica Iniziale (Ipo) da 1 miliardo di dollari. La società svedese aveva a dicembre 2017 oltre 71 milioni di utenti paganti ed un totale di 159 milioni di utilizzatori gratuiti, numeri che fanno impallidire i rivali come le piattaforme di Apple che ha 36 milioni di clienti paganti. Spotify sarà trattata a New York con il simbolo "SPOT".  

Spotify, nelle carte depositate alla commissione di borsa Usa (Sec) riferisce che i suoi ricavi sono cresciuti di oltre il 38% nel 2017 a quota 4,09 miliardi di euro (4,99 miliardi di dollari) anche se le sue perdite sono cresciute a 1,24 miliardi di euro (1,51 di dollari) Spotify ha nella sua offerta 35 milioni di pezzi cui gli utenti possono accedere online istantaneamente. Dopo le iniziali proteste di artisti come Taylor Swift e i Radiohead, tutti ormai accettano di finire su Spotify per verificare la loro popolarità e, indirettamente, vedere crescere o diminuire il loro valore economico sul mercato. 
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.