Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ancelotti-accordo-allenatore-napoli-f008ab16-5e64-48f4-800f-1d13c8238a82.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

Annuncio ufficiale dopo le ultime questioni burocratiche

C'è l'accordo, Ancelotti allenerà il Napoli

Condividi
Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli. Lo ha reso noto il club partenopeo con una nota sul suo sito internet. Ancelotti ha firmato un contratto di tre anni e succede a Maurizio Sarri.

"Sono felice di tornare nel mio Paese per mano di uno dei massimi club italiani. Siamo venuti per competere e portare al Napoli tutta la nostra esperienza e le nostre conoscenze. Siamo molto lieti di raccogliere questa sfida e iniziare una nuova avventura calcistica". Così commenta sul suo sito ufficiale Carlo Ancelotti. Il tecnico di Reggiolo lancia un messaggio al club e ai suoi nuovi tifosi: "Desidero ringraziare il presidente per avermi affidato un progetto che mi appassiona, ma soprattutto per avermi dato la possibilità di conoscere dall'interno una delle migliori tifoserie d'Italia. A tutti loro dico che lavoreremo duro e con la massima professionalità per raggiungere gli obiettivi che tutti sogniamo. Mi auguro di vivere tanti bei momenti insieme".




De Laurentiis saluta Sarri: ci ha regalato prestigio
''Ringrazio Maurizio Sarri per la sua preziosa dedizione al Calcio Napoli che ha permesso di regalare alla città e ai tifosi azzurri in tutto il mondo prestigio ed emozioni, creando un modello di gioco ammirato ovunque e da chiunque. Bravo Maurizio. Aurelio De Laurentiis'': così con un tweet sul suo profilo il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis saluta di fatto Maurizio Sarri mentre sono in dirittura d'arrivo le trattative per portare Carlo Ancelotti sulla panchina partenopea. 
 
Condividi