Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/apollo11-countdown-jack-king-d80772ed-401d-4b95-89a9-c75ebafc361d.html | rainews/live/ | true
MONDO

Era il 1969

Apollo 11. È morto Jack King, la voce del countdown che portò per la prima volta l'uomo sulla luna

Aveva 84 anni. È deceduto in Florida in un ospedale vicino al centro spaziale Kennedy da dove raccontò la conquista dello spazio

Condividi
Era la voce di Apollo 11, quella del countdown della missione che portò per la prima volta l'uomo sulla Luna. Per Jak King il conto alla rovescia della sua vita si è chiuso all'età di 84 anni in Florida, in un ospedale vicino al centro spaziale Kennedy, da dove la sua voce raccontò gli attimi più entusiasmanti della conquista dello spazio. Jack King, originario di Boston e residente a Cocoa Beach in Florida,  è morto per una crisi cardiaca.

La missione
Apollo 11 fu la missione spaziale che portò gli statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin a toccare per la prima volta il suolo lunare. Era il 20 luglio 1969. Armstrong fu il primo a lasciare la sua famosa impronta sul pianeta satellite della Terra, sei ore più tardi dell'allunaggio. Armstrong trascorse due ore e mezza al di fuori della navicella, Aldrin poco meno. Insieme raccolsero oltre 20 kg di materiale lunare. Un terzo membro della missione, Michael Collins, rimase in orbita lunare, pilotando il modulo di Comando che riportò gli astronauti a casa. La missione terminò il 24 luglio, con l'ammaraggio nell'Oceano Pacifico.


In questo video il conto alla rovescia che è entrato nella storia
Condividi