Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/assassinio-moglie-Torino-oggetto-contundente-03880dd7-15c8-4cd8-a555-6ce690930230.html | rainews/live/ | true
ITALIA

La donna aveva 64 anni

Torino, uccide la moglie e si costituisce

L'uomo di 65 anni dopo l'uxoricidio ha chiamato il 112. Avrebbe usato una limetta da modellismo

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea A Torino un uomo, italiano di 65 anni, ha colpito la moglie uccidendola con un oggetto contundente e dopo qualche ora ha contattato il 112, il numero unico emergenze, per denunciare il fatto e per costituirsi.  E' accaduto in una palazzina di Corso Orbassano, in una zona periferica della città.

L'uomo avrebbe trafitto la moglie con una limetta da modellismo. La donna aveva 64 anni. E' stata colpita al petto diverse volte probabilmente al termine di un litigio. Il coniuge è rimasto sul posto ad attendere le forze dell'ordine. 
Condividi