Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/boom-di-richieste-per-personal-shopper-e-consulenti-immagine-aec46549-e480-462b-99ac-5b58022c8376.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Saldi

Boom di richieste per personal shopper e consulenti d'immagine

Questa professione si sta diffondendo anche in Europa negli ultimi anni, ma con alcune differenze rispetto al modello americano. Infatti, quest’ultimo offre servizi online e consulenze rapide anche tramite skype

Condividi
Con l'arrivo dei saldi, è boom di richieste per personal shopper o a curatori d'immagine per avere il consiglio giusto sui capi o gli accessori da acquistare. Non esiste un cliente tipo che si rivolge agli esperti del settore. Si va da manager, sportivi, showgirl a persone comuni quali insegnanti, impiegati, casalinghe che vogliono sentirsi in armonia con se stessi dedicando del tempo alla propria immagine. Il costo per una consulenza di due ore, secondo le analisi effettuate dall'Osservatorio ProntoPro, si aggira intorno ai 150 euro. Ma si possono superare i 1.000 euro per un percorso di rimodellamento del proprio look.

Come e dove è nata la figura del personal shopper
La nuova professione del personal shopper è in ascesa in tutto il mondo. Il personal shopper è una figura professionale, sempre più richiesta. Questa figura è nata, alla fine degli anni ottanta, negli Usa, come servizio di guida agli acquisti per una élite, e si è evoluta tanto da essere presente, oggi, anche nei centri commerciali e addirittura nei piccoli negozi. Questa professione si sta diffondendo anche in Europa negli ultimi anni, ma con alcune differenze rispetto al modello americano. Infatti, quest’ultimo offre servizi online e consulenze rapide anche tramite skype.
 
Condividi