Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/calcio-Coppa-Italia-Doppietta-di-Cutrone-all-overtime-il-Milan-affonda-la-Sampdoria-a-Marassi-2-0-80915052-57ab-4a41-8594-cb0f1e890cc9.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

Ottavi di finale in gara unica

Coppa Italia. Doppietta di Cutrone all'overtime, il Milan affonda la Sampdoria a Marassi 2-0

Gli ingressi dalla panchina di Gattuso (decisivo anche l'assist di Conti sul primo gol) incidono sulla gara. I blucerchiati pagano gli errori sottoporta e sbattono su un eccellente Reina.  Ai quarti Napoli o Sassuolo per i rossoneri

Condividi
Doppietta di Cutrone, entrato dalla panchina a inizio supplementare, per regalare i quarti al Milan. Il 2-0 dei rossoneri a 'Marassi' contro la Sampdoria all'overtime vale i quarti di finale della Coppa Italia contro la vincente di Napoli-Sassuolo. Le mosse di Gattuso puniscono Giampaolo, che paga l'imprecisione dei suoi sotto porta.

'Prima' del neoacquisto rossonero Paquetà in Italia, i due tecnici non fanno turnover. Unica eccezione, i portieri: fra i pali Rafael e Reina. Primo tempo con la Sampdoria più propositiva di fronte a un Milan pratico. Reina respinge la botta di Quagliarella, Zapata pulisce l'area. Ancora il portiere spagnolo bravo a non farsi sorprendere dal pallonetto di Ramirez. Nel finale due grandi chances per il Milan: scatto e diagonale da posizione defilata di Higuain, di poco a lato; incornata di Casillejo da ottima posizione, alta.

Più briosa la ripresa, soprattutto nella seconda parte. L'incursione di Bakayoko viene fermata d'istinto da Rafael. Calhanoglu sciupa malamente da due passi il cross di Castillejo. Quagliarella inventa una grande girata che non va lontana dall'incrocio dei pali. Saponara, appena entrato, sfiora il palo dalla distanza. Reina poi vola a respingere la sventola di Ekdal. Lo 0-0 non si schioda.

Supplementari. Parte fortissimo la Samp. Ekdal manda alto da ottima posizione su azione d'angolo. Reina dice di no a Saponara. Poi clamoroso errore di Kownacki che, sulla sponda di Ekdal, consegna il pallone a Reina a un metro dalla linea. Gattuso, nel frattempo, ha messo in campo prima Cutrone poi Conti. Sarà la mossa vincente. Al 103' l'esterno disegna un cross sontuoso per il piatto della punta che insacca anticipando la difesa. Cutrone si ripete al 108' con un pallonetto sull'uscita di Rafael. E il raddoppio rossonero è preceduto di alcuni secondi dalla deviazione d'istinto di Reina che nega il pari a Kownacki sul perfetto centro di Ekdal. Samp generosa, per dare almeno una soddisfazione ai tifosi, ma la partita è in ghiaccio.
Condividi