Original qstring: utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+TheItalianDailyMonitor+%28The+Italian+Daily+MonitoR%29 | /dl/rainews/articoli/calcio-L-Uefa-stanga-il-Manchester-City-escluso-due-stagioni-da-Eurocoppe-per-violazione-FPF-53b11ba7-6ce3-4337-b98d-6e9750727bf7.html | rainews/live/ | true
SPORT

La decisione in seguito all'audizione del 22 gennaio

L'Uefa stanga il Manchester City, escluso due stagioni da Eurocoppe per violazione FPF

"Gravi violazioni del regolamento sulle licenze e sul fair play finanziario". Il club: "Delusi ma non sorpresi". Ora il ricorso al Tas

Condividi
Stangata dell'Uefa al Manchester City che viene escluso per le prossime due stagioni dalle coppe europee a causa delle violazioni del fair-play finanziario.       
                                       
La decisione è stata presa dalla Camera giudicatrice dell'ente di controllo finanziario dei club Uefa, presieduto da Joeé da Cunha Rodriguez, a seguito di un'audizione tenutasi lo scorso 20 gennaio. "Gravi violazioni del regolamento sulle licenze e sul fair play finanziario sopravvalutando le entrate delle sue sponsorizzazioni nei suoi conti e nelle informazioni relative al break-even presentate all'Uefa tra il 2012 e 2016", si legge nelle motivazioni. Secondo la BBC, il club si è detto "deluso, ma non sorpreso" e presenterà appello al Tas di Losanna.

I 'Citizens', inoltre, dovranno pagare un'ammenda di 30 milioni di sterline.                   
Condividi