Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/calcio-campionato-serie-A-Crotone-Genoa-Rigoni-89ddfa6e-07aa-4e09-bea8-2d0a6eca0556.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

Serie A, tredicesima giornata

Ballardini riaccende il Genoa Colpo a Crotone con Rigoni: 0-1

Il Grifone, reduce da tre sconfitte di fila, saluta il cambio di allenatore tornando alla vittoria. Cadono i rossoblù di casa, che venivano da due vittorie di fila

Condividi
di Nicola Iannello Il cambio di allenatore giova al Genoa. Davide Ballardini porta il Grifone alla vittoria al suo esordio sulla panchina che è stata di Jurić. Allo ‘Scida’ di Crotone i rossoblù ospiti (in tenuta bianca con banda orizzontale coi colori sociali) passano 0-1 e si issano a 9 punti, al quart’ultimo posto in condominio con la Spal. I calabresi restano a 12. Il Genoa coglie il secondo successo in campionato, che arriva dopo tre sconfitte di fila. Brusco stop per i pitagorici, che venivano da due vittorie di fila. Questo il responso del lunch match domenicale della tredicesima giornata di serie A.
 
Il vantaggio del Grifone porta la firma di Luca Rigoni, che su traversone dalla sinistra di Laxalt si avventa di testa, sorprendendo gli imbambolati difensori calabresi, portiere compreso (11’). Ancora Rigoni protagonista: solo davanti a Cordaz, leggermente defilato sulla destra, spara addosso all’estremo difensore rossoblù. Stesso esito per la chance di Rosi, da posizione quasi identica. Il Crotone si vede solo nel finale di frazione, quando Simič manda fuori da due passi un pallone piovutogli da calcio d’angolo. Nel secondo tempo, occasione per il raddoppio del Genoa sul sinistro di Bertolacci che con un diagonale sfiora il palo avversario. La reazione dei padroni di casa è nei tiri di Barberis e Madragora, Perin blocca in entrambi i casi. 
Condividi