Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/calcio-europa-league-gent-roma-1-a-1-roma-qualificata-agli-ottavi-di-finale-2d3eaeaf-cbe3-405e-9cf9-54503192e486.html | rainews/live/ | true
SPORT

Decisiva la vittoria dell'andata all'Olimpico

Europa League: 1-1 con il Gent, Roma agli ottavi

Finisce 1-1 il ritorno dei sedicesimi di Europa League tra Gent e Roma, un risultato che qualifica i giallorossi agli ottavi di finale in virtù dell'1-0 conquistato all'Olimpico dai ragazzi di Fonseca (rete di Carles Perez). Padroni di casa a segno con David, bravo a coordinarsi nell'esecuzione. Immediata la risposta della Roma: dopo 4 minuti assist in profondità di Mkhitaryan per Kluivert che trova il pareggio. Nel secondo tempo i giallorossi riescono a contenere gli assalti dei belgi e ora attendono il sorteggio di Nyon che svelerà i prossimi avversari

Condividi
La Roma pareggia 1-1 con il Gent e grazie all’1-0 dell’andata all’Olimpico avanza agli ottavi di Europa League.

I belgi cercano la rimonta contro i giallorossi vittoriosi nel primo confronto all’Olimpico grazie alla rete di Carles Perez.  Il Gent in casa in questa stagione non ha mai perso, né in campionato né in Europa, dove è imbattuto da 11 partite. Un solo cambio rispetto alla settimana scorsa per Thorup: sulla corsia di destra Castro-Montes prende il posto di Lustig. Giallorossi in campo con il 4-2-3-1.

Riferimento avanzato è Dzeko. Alle spalle del bosniaco giocano Perez, Mkhitaryan e Kluivert.  Torna  Spinazzola in difesa con Mancini,  Smalling e Kolarov davanti a Lopez.  Meno di 50 secondi e la Roma sfiora il gol: diagonale quasi perfetto di Kolarov, botta che scheggia il palo e va sul fondo.

I belgi comunque rispondono con un buon palleggio e  Bezus dal limite dell'area prima conclude debolmente all’ 8’ e subito dopo liberato ancora al tiro è fermato da una provvidenziale chiusura di Cristante. La partita si sblocca al 25’. Prima  c’è un’azione insistita del Gent, con due conclusioni in area: David va a botta sicura su un pallone vagante respinto dalla difesa giallorossa, poi Bezus dal limite dell'area colpisce Dzeko, infine Mancini non intercetta un pallone che trova invece David bravo a coordinarsi . Pallone in rete e terzo gol per lui in Europa League.

La Roma trova il pari dopo 4’: Mkhitaryan lancia Kluivert in prodondità, l’olandese  è bravo a inserirsi e a trovare la conclusione vincente con la deviazione di Ngadeu. Al 32’ David sfiora la doppietta:   difesa giallorossa imbambolata su un cross dalla sinistra di Mohammed, David si coordina e calcia in  girata, ma la sua conclusione finisce fuori di un soffio.

A inizio ripresa i belgi proseguono nel palleggio avanzato ma la Roma sembra in grado di coprire con ordine. Al 65’ grande occasione per il Gent, Odidja  colpisce al volo dal limite dell'area ma la palla esce di pochissimo, brivido Roma. Al 73’ ancora Odjidja al tiro, ma stavolta il capitano del Gent indirizza il pallone tra le braccia di Lopez.Il Gent applica il massimo sforzo nel finale con un’azione sulla sinistra  con Chakvetadze, la palla arriva ancora a Odjidja che da posizione centrale cerca la conclusione, ma calcia male e la manda sul fondo. Il risultato tiene e i giallorossi volano agli ottavi.
Condividi