Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/calcio-mondiali-Russia-2018-al-via-Cerimonia-inaugurale-con-Robbie-Williams-e-Ronaldo-4e2d1e17-b7d6-4def-ae1f-f4f06a69f217.html | rainews/live/ | (none)
Rai News
SPORT

Calcio

Russia 2018 al via, cerimonia inaugurale con Robbie Williams e Ronaldo

L'ex Take That duetterà con la soprano Aida Garifullina al Luzhniki prima di Russia-Arabia Saudita.

Ultime ore di attesa in Russia, poi la parola passa al campo. I mondiali, senza l’Italia, cominciano alle 17 allo stadio Luzhniki di Mosca con la gara inaugurale fra i padroni di casa e l’Arabia Saudita. 

Subito prima di Russia-Arabia Saudita (calcio d’inizio alle 17 italiane), il Luzhniki ospita l’ormai tradizionale cerimonia d’apertura. Stelle della kermesse la popstar Robbie Williams (ex dei Take That) e la soprano Aida Garifullina, che saranno protagonisti di un duetto e l’asso brasiliano Ronaldo (campione del mondo 2002). L’evento è allestito da Felix Mikhailov, un esperto della creazione di spettacoli. La Fifa ha annunciato che la cerimonia sarà “molto musicale”.

Dopo, il fischio d’inizio dell’argentino Pitana avvierà la prima partita dei Mondiali. Ne serviranno 64 per stabilire chi alzerà al cielo di Mosca la coppa del mondo. Le 32 squadre finaliste giocheranno in dodici stadi, sette nuovi di zecca. Solo la capitale ospita due impianti (il Luzhniki e lo Spartak). Le altre dieci città vanno dalla più occidentale Kaliningrad (nella exclave russa fra Polonia e Lituania) alla più orientale Ekaterinburg (oltre gli Urali, a 1785 km da Mosca); dalla più settentrionale San Pietroburgo, sul delta della Neva, alla più meridionale Sochi, sulle rive del Mar Nero. Uno spazio immenso che pure copre nemmeno un quinto del territorio russo.

Il torneo entra nel vivo già venerdì, subito una sfida di lusso: Portogallo-Spagna del gruppo B. E domenica c’è l’esordio del Brasile contro l’ostica Svizzera (gruppo E). Da brivido anche Inghilterra Belgio (gruppo H) il 28 giugno. Il 30 giugno cominciano gli ottavi e da lì non si può più sbagliare.