Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/canonizzazione-iniziata-notte-di-preghiera-e-veglia-fd8aea7c-1593-4c2c-a265-c94ac53c9f54.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Oggi la canonizzazione dei due Pontefici

Un milione di fedeli per Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII

Varchi aperti a Piazza San Pietro. La messa sarà concelebrata alle 10 dal papa emerito Benedetto XVI insieme a Papa Francesco

Via di Porta Angelica (foto da twitter di @paolopoggio)
Condividi
I varchi per entrare a piazza San Pietro sono stati aperti. La gente si sta riversando ai posti di controllo per entrare in piazza San Pietro, dove tra qualche ora comincerà la celebrazione per la canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. Alla sinistra dell'altare, dove Papa Francesco e Papa Benedetto XVI canonizzeranno Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, si siederanno i circa 6mila sacerdoti mentre le suore si posizioneranno alla destra. I cardinali e i vescovi si troveranno sullo spazio di sinistra del sagrato della basilica. Sul lato di destra, invece, le 93 delegazioni ufficiali.

Un milione di fedeli
Quella di questa notte è stata una notte di preghiere e processioni. Migliaia di persone per le strade della capitale tra canti e preghiere, tante le chiese aperte nel centro di Roma dove si è pregato e si prega in tutte le lingue del mondo: italiano, inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, tedesco e arabo. Migliaia di fedeli riempiono via della Conciliazione e le strade limitrofe. 

Messa concelebrata da due pontefici
Benedetto XVI concelebrerà con Papa Francesco la Messa di Canonizzazione dei due Papi. Per la prima volta nella storia, oltre al fatto che due Papi vengono proclamati santi insieme, una messa sarà concelebrata da due Pontefici, uno in carica e l'altro emerito. La messa inizierà intorno alle ore 10.

L'annuncio è stato dato dal portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, durante un briefing con la stampa. "Il Papa emerito Benedetto XVI - ha affermato - ha accettato l'invito e ha comunicato a papa Francesco che sarà presente alla celebrazione e che concelebrerà: quindi sarà anche concelebrante, il che non vuol dire che sarà all'altare". Una concelebrazione che accoglierà un migliaio tra cardinali e vescovi, 700 sacerdoti che amministreranno la comunione in Piazza San Pietro e centinaia di diaconi in via della Conciliazione.

Un milione di fedeli
Attesi per la cerimonia un milione di persone. "L'Italia è pronta ad ospitare questo grande evento, la canonizzazione dei due Papi". ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. Per la città ci saranno maxischermi per seguire la cerimonia e saranno oltre 500 i cinema di 20 nazioni che domani trasmetteranno in diretta la messa, in alcuni casi per la prima volta in 3D

10 mila uomini per garantire la sicurezza
Per garantire la sicurezza scenderanno in campo 10 mila uomini. Lo ha affermato il ministro dell'Interno spiegando che si arriva a questa con la dotazione aggiuntiva di 3.500 uomini delle forze dell'ordine. "In campo abbiamo una grande squadra per garantire la tranquillità dello svolgimento dell'evento", ha detto il ministro Alfano. Quanto ai costi della cerimonia, "le questioni economiche le vedremo nei prossimi giorni con il governo. Intanto assicuriamo la sicurezza, per questo il livello di sorveglianza è molto alto, tutte le fonti di intelligence sono state attivate".

24 capi di Stato e 10 di governo
Sono 24 i capi di Stato, compresi i sovrani e i reali. Sono previsti anche 10 capi di governo, 40 ministri e viceministri, 8 vicecapi di Stato e 20 capo delegazioni. In tutto saranno 122 le delegazioni straniere presenti.
Condividi