Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/casaleggio-intervento-neurochirurgico-testa-m5s-grillo-fuori-pericolo-eeaf61ed-a253-47c8-917f-08e4605223f2.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

L'operazione effettuata sabato scorso

Casaleggio operato al cervello. L'ideologo M5S è fuori pericolo e risponde agli auguri di Renzi

Tre giorni fa il fondatore del M5S insieme a Grillo aveva avvertito degli strani dolori alla testa e gli era stato diagnosticato un edema che avrebbe potuto crearcli serie conseguenze. E' fuori pericolo al Policlinico di Milano

Gianroberto Casaleggio
Condividi
Milano Operazione al cervello per Gianroberto Casaleggio. L'ideologo del M5S sabato scorso è stato sottoposto a un intervento neurochirurgico per un edema. L'operazione - riferisce Repubblica - è stata effettuata tre giorni fa ma la moglie aveva chiesto il massimo riserbo. Ecco perchè la notizia è trapelata solo oggi. Il fondatore del Movimento cinque Stelle ora è ricoverato al policlinico di Milano ed è fuori pericolo. 

Tre giorni fa l'imprenditore piemontese ha avuto dolori alla testa e si sentiva "confuso". Una volta giunto in ospedale si sono resi conto che non si tratta di un semplice mal di testa ma di un edema. E' stato quindi trasferito al policlinico dove è stato sottoposto appunto a intervento neurochirurgico. Il tempestivo intervento dei medici ha risolto il problema. Casaleggio ora sta meglio ed è ricoverato in corsia. Forse nel giro di  4 giorni potrà lasciare l'ospedale.

Su Twitter gli auguri del presidente del consiglio Renzi. 
E la risposta di Casaleggio: "Ringrazio sinceramente Matteo Renzi per il suo tweet di augurio e contraccambio l'"in bocca al lupo". Ne avrà più bisogno lui per il 25 maggio. Grazie anche a tutti coloro che oggi mi hanno dedicato un pensiero". 

Anche il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo,  ha dedicato un tweet al suo amico Casaleggio, postando sul Social Network una foto e il commento: "Gianroberto ha la pelle dura".

 ​
Condividi