Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/coronavirus-appello-di-Borrelli-non-abbandonate-gli-animali-da-compagnia-non-contagiano-1c0c169a-29c0-49d9-9f60-7aa030e2a429.html | rainews/live/ | true
SALUTE

Parla il capo della Protezione civile

L'appello di Borrelli: "Non abbandonate gli animali da compagnia, non trasmettono il coronavirus"

"L'abbandono di animali domestici, specie cani, è assolutamente deprecabile. Il virus è presente anche nei cani ma nulla dimostra il contagio da animali a persone", dice il capo della Protezione civile

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea Un appello ed una esortazione a non abbandonare gli animali domestici sono stati rivolti a tutti i proprietari da parte del commissario Angelo Borrelli durante la quotidiana conferenza stampa della Protezione Civile per fare il punto sulla crisi creata dal Coronavirus .
Nell'emergenza Coronavirus: "L'abbandono di animali domestici, specie cani, è assolutamente deprecabile. Il virus è presente anche nei cani ma nulla dimostra il contagio da animali a persone, quindi non vanno abbandonati per questo" ha detto il capo della Protezione Civile.

Il commissario straordinario per l'emergenza Coronavirus ha riferito che: "Da più parti ci giunge la segnalazione di abbandono di animali domestici, in particolare di cani, in nessun modo esiste ed è stata dimostrata la possibilità di diffusione di contagio tra gli animali e le persone".
Il capo della Protezione Civile ha specificato contro l'abbandono di animali domestici: "Non fatelo, non esiste evidenza scientifica che possano trasmettere il virus".
Condividi