Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/decreto-sicurezza-salvini-societa-di-calcio-paghino-per-ordine-pubblico-c9c236d1-1eaa-421e-b3be-93876d7e5f50.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

"Lotta serrata a mafia"

Decreto sicurezza. Salvini: società di calcio paghino per ordine pubblico

Il vicepremier poi - in diretta Facebook - annuncia: "Avremo 10 mila forze dell'ordine in più" e parla di nuove norme per l'orario di chiusura dei "negozi etnici".

Condividi
"Ogni domenica migliaia di unità delle forze dell'ordine sono impegnate a gestire l'ordine pubblico e chi paga? Noi. Chiederemo alle società di calcio di destinare il 5-10% dell'incasso dei biglietti per la gestione dell'ordine pubblico. Non è giusto che siano gli italiani a pagare". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in diretta facebook dal tetto del Viminale, annunciando un emendamento al decreto sicurezza.

"Grazie a politiche rigorose sull'accoglienza potremo farvi risparmiare piu' di un miliardo di euro, invece di mantenere un esercito di finti profughi avremo 10 mila forze dell'ordine in piu'", prosegue.

Il vicepremier poi - sempre in diretta Facebook - annuncia che sono in arrivo nuove norme per l'orario di chiusura dei "negozi etnici". E spiega: "Non è una iniziativa contro i negozi stranieri ma lo facciamo per limitare gli abusi di alcuni negozi che diventano ricettacolo di gente che beve fino alle tre di notte e piscia per strada". 




Salvini - con tono ironico - ricorda: "Entro dicembre il tribunale dei ministri deve decidere se devo andare a processo. Poi non dite che non sapevate che rischiate di guardare un potenziale criminale, toglietemi l'amicizia da Facebook, bannatemi da Instagram io rischio fino a 15 anni perché ho fermato un gruppo di presunti finti profughi, e dico così perché alla fine sono scappati".

Il vicepremier infine spiega che nel decreto sicurezza ci sarà una lotta serrata a mafia, 'ndrangheta e camorra. La mia prossima visita sarà a Palermo dove ci sono tre ville sul mare sequestrate ai mafiosi che restituiremo ai cittadini perbene e racconteremo agli amici di 'Striscia la notizia' cosa faremo per buttare fuori i mafiosi. Avete trovato il ministro e il governo sbagliato. Mafia, 'ndrangheta e camorra sono la stessa merda che nel nostro Paese non troveranno un centimetro di spazio. Non abbiamo paura"
 
Condividi