Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/def-bubbico-si-dimette-da-viceministro-03891aa7-aff6-4a2b-93e1-18e22106bf20.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Mdp

Def, Bubbico si dimette da viceministro

Filippo Bubbico
Condividi
Il viceministro dell'interno Filippo Bubbico, sulle posizioni di Mdp sul Def, si è dimesso dall'incarico di governo. Lo ha annunciato all'Ansa lo stesso Bubbico. La decisione è stata già comunicata al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.  Bubbico ha spiegato che per coerenza con le posizioni annunciate oggi dal gruppo Mdp rispetto al Def, ha deciso di
non rimanere nella compagine di governo.

Speranza: non mi sento più dentro maggioranza
I gruppi di Mdp alla Camera e al Senato avevano comunicato di non votare la relazione sul Def e a favore dello scostamento di bilancio. "In questo momento non mi sento più politicamente dentro questa maggioranza", ha detto dopo la riunione dei gruppi parlamentari il coordinatore di Mdp, Roberto Speranza. "Abbiamo chiesto al governo una svolta sulle questioni sociali, sul diritto allo studio, sul mercato del lavoro. La relazione di Padoan di oggi è stata sinceramente insufficiente", aveva aggiunto Speranza.

Scotto: voteremo sì su deroga a pareggio bilancio
Il deputato di Mdp Arturo Scotto, in una nota, ha chiarito che "sono due i voti domani. Uno sulla deroga al pareggio di bilancio che evita di far scattare l'aumento del'Iva. E noi voteremo sì. E l'altro sulla nota di aggiornamento al Def che non voteremo. Perché le loro chiacchiere stanno a zero sul lavoro, la sanità e il diritto allo studio”.
Condividi