Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/di-maio-taglio-ai-vitalizi-alo-studio-quello-alle-pensioni-oro-df45c84e-1fdf-4d1c-be0c-9a0264c9c3e2.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

'Non si tratta di vendetta, ma di credibilità dello Stato'

Di Maio: taglio ai vitalizi, allo studio quello alle pensioni d'oro

Il vicepremier e ministro del Lavoro, da Avellino spiega: "Chi percepisce più di cinquemila euro netti e non ha versato i contributi per quella pensione, prenderà la pensione per quello che ha versato"

Condividi
"Sta per essere approvata una delibera storica dalle Camere, per il taglio dei vitalizi degli ex parlamentari. Non so quanto ci vorrà, ma non voglio essere assente quando la Camera taglierà i vitalizi a persone che hanno distrutto il nostro futuro e quello delle generazioni che verranno". Lo dice il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, ad Avellino.

"Non è una questione di vendetta - aggiunge - ma di credibilità dello Stato". Di Maio spiega di aver messo il suo staff al ministero del Lavoro a studiare il taglio delle cosiddette pensioni d'oro. "Chi percepisce più di cinquemila euro netti e non ha versato i contributi per quella pensione - dice - prenderà la pensione per quello che ha versato. Sono figure che rappresentano pochi italiani ma rappresentano molti soldi degli italiani". 
Condividi