Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/droga-fontana-uno-studente-su-4-fa-uso-di-cannabis-5fd6fbd6-e531-4684-8acf-ab2b961e966a.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Relazione della Direzione centrale servizi antidroga

Droga, Fontana: uno studente su 4 fa uso di cannabis

Il ministro della famiglia: "La situazione preoccupa, ma si punta a prevenzione e sistema allerta"

Condividi
Un ragazzo su quattro, in età studentesca, fa uso di cannabis, uno su dieci di nuove sostanze psicoattive. A rivelarlo è il ministro per la famiglia, Lorenzo Fontana, citando la relazione annuale della direzione centrale servizi antidroga.

"Nella popolazione studentesca (tra i 15 e 19 anni) - scrive in un post su Facebook - ci preoccupa, ma allo stesso tempo ci stimola ad intervenire efficacemente e precocemente, il dato che il 25,8% fa uso di cannabis, il 10% di nuove sostanze psicoattive, 1,9% di cocaina e 0,8% di eroina".

"Puntiamo al potenziamento della prevenzione e alla sensibilizzazione delle famiglie - continua -, al consolidamento del rapporto con le scuole e allo sviluppo di progetti comuni oltre che al potenziamento dei flussi informativi, del sistema di allerta precoce del dipartimento politiche antidroga (efficace strumento per identificare in tempi ragionevoli le nuove sostanze introdotte sul territorio italiano)".
Condividi