ECONOMIA

Ma i passeggeri porteranno i bagagli da un aereo all'altro

Easyjet lancia una piattaforma per voli intercontinentali low cost

Condividi
La compagnia low cost Easyjet lancia il primo servizio globale di voli intercontinentali low cost grazie a un accordo di collaborazione con altre compagnie a basso costo si potrà volare verso il nord e il sud America e
anche Singapore a prezzi molto convenienti.
 
Con il servizio "Worldwide by Easyjet", sottolinea una nota della compagnia, i viaggiatori potranno prenotare i viaggi di lungo raggio. Unico inconveniente - riferisce il sito della Bbc -: toccherà al viaggiatore trasbordare il proprio bagaglio da un aeromobile all'altro.
 
Al momento Easyjet parte con i collegamenti in connessione con Westjet, Norwegian e Loganair che offrono, le prime due, voli verso il nord e sud America e Singapore a partire dall'aeroporto di Londra Gatwick, mentre Loganair collega Londra con diverse destinazioni in Scozia. Le mete raggiungibili al momento sono New York, Los Angeles, Orlando, Toronto e Dingapore.
 
Rasyjet è ora in trattative con altre compagnie e altri aeroporti per allargare il servizio con l'obiettivo di offrire voli con destinazioni quali Milano, Genova, Amsterdam e Parigi. 
Condividi