Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/estate-agli-sgoccioli-crollo-termico-la-prossima-settimana-8e1f0cac-3307-44bb-ab93-769fd9cfc3c2.html | rainews/live/ | true
ITALIA

In arrivo vento freddo di origini russe

Estate agli sgoccioli. In arrivo temporali, crollo delle temperature

Le regioni dove si avvertirà maggiormente questa discesa dei termometri saranno soprattutto quelle settentrionali e gran parte del versante adriatico, dove si potranno registrare fino a 8/10 C in meno rispetto ai valori attuali

Condividi
Ultime ore dell'estate settembrina, oggi avremo l'apice di questa ondata di caldo fuori stagione ma le cose stanno per cambiare radicalmente . Già da domani, mercoledì 18, aria fredda di origini russe comincerà gradualmente a dilagare al Nord, espandendosi rapidamente alle regioni del Centro, provocando un generale peggioramento del tempo.

L'aria fredda contrasterà con quella più calda preesistente, dando origine ad una prima fase temporalesca. Nel dettaglio: nel corso della mattinata di domani il peggioramento colpirà il Triveneto per poi portarsi sull'Emilia Romagna e la Lombardia orientale. 

Col passare delle ore il quadro meteorologico è comunque destinato a subire un ulteriore peggioramento anche sul resto del Nord con temporali e grandinate a carattere sparso. Giovedì 19, rovesci, temporali e grandinate proseguiranno il loro viaggio dirigendosi principalmente verso le Marche, l'Abruzzo, il Molise e in serata la Puglia. Altri temporali raggiungeranno pure la Toscana (specie centro-meridionale) e il Lazio (fino a Roma).

Nel contempo la situazione meteorologica comincerà a dare segnali di miglioramento sulle regioni settentrionali. I temporali - sottolineano gli esperti -  saranno accompagnati anche da un importante crollo delle temperature. Le regioni dove si avvertirà maggiormente questa discesa dei termometri saranno soprattutto quelle settentrionali e gran parte del versante adriatico, dove si potranno registrare fino a 8/10 C in meno rispetto ai valori attuali. 
Condividi