Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/facebook-indagine-russiagate-camera-convoca-zuckerberg-1698b6e3-ca82-48fa-8aec-0d09e0b99fe6.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Il caso Cambridge Analytica

Facebook, spuntano legami con Russiagate. Camera Usa convocherà Zuckerberg

Il fondatore del social network si dice disponibile a testimoniare

Condividi
Robert Mueller, lo speciale procuratore che indaga sul Russiagate, ovvero sulle interferenze di Mosca nella presidenziali Usa, sta indagando sui rapporti tra la campagna del presidente Donald Trump e Cambridge Analytica, la società al centro dello scandalo per la violazione di 50 milioni di profili privati di Facebook utilizzati a scopo elettorale. Secondo la Abc, esperti digitali che hanno lavorato per la campagna del presidente hanno già avuto incontri con il team di Mueller che, lo scorso dicembre, aveva richiesto di analizzare le email dei dipendenti di Cambridge Analytica che lavoravano per Trump. La Campagna del presidente, secondo il Miami Herald, ha pagato a Cambridge Analytica 6 milioni di dollari per suo lavoro del 2016.
 
Intanto la commissione Energia e Commercio della Camera dei Rappresentanti Usa intende chiedere all'amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, di testimoniare sullo scandalo di Cambridge Analytica e i dati privati degli utenti del social media violati per fini elettorali. In una nota, la commissione parlamentare ha annunciato che invierà "una lettera formale a Zuckerberg nei prossimi giorni". Il fondatore del social in blu, ieri durante un'intervista alla Cnn, si è detto disponibile a testimoniare.
Condividi