Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/germania-campione-mondo-cuore-grande-di-mesut-ozil-il-suo-premio-della-coppa-del-mondo-ai-bambini-brasiliani-9cb8d290-448b-4881-97ec-64c274de2067.html | rainews/live/ | (none)
FIFA 2014

Il campione tedesco aiuterà 23 bambini malati

Il cuore grande di Ozil: il premio dei Mondiali andrà ai bimbi brasiliani

Già prima dell'inizio dei Mondiali del Brasile, il calciatore aveva aiutato altri 11 bambini annunciando di voler fare sempre di più per la causa

Mesut Ozil (LaPresse)
Condividi
Berlino (Germania) La stoffa di un campione si vede fuori e dentro il campo. E Mesut Ozil lo ha dimostrato. Il neo campione del mondo tedesco ha donato parte del premio (si dice intorno ai 300.000 euro) per la vittoria ai Mondiali a ventitrè bambini brasiliani che stanno per sottoporsi a interventi chirurgici. 

Già prima che iniziasse il campionato del mondo, Ozil aveva aiutato altri 11 bambini  annunciando di voler fare sempre di più per questa causa. Sul suo profilo Facebook il campione dell'Arsenal scrive: “Prima dei mondiali ho supportato interventi chirurgici per undici bambini malati, adesso alzo il numero a ventitrè. Questo è il mio personale ringraziamento per l’ospitalità ricevuta dal popolo brasiliano“.


Inizialmente, era uscita la notizia che Ozil avesse donato il premio mondiale alla popolazione di Gaza ma il suo agente ha smentito confermando che il gesto di beneficenza è a favore dei bimbi brasiliani non escludendo un futuro aiuto alla regione palestinese devastata dalla guerra. Ozil, a conferma dell'iniziativa, ha pubblicato anche un video su Youtube.
Condividi