Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/google-celebra-johann-sebastian-bach-con-il-primo-doodle-interattivo-con-intelligenza-artificiale-ca0d8a6c-3dda-4ed1-a69a-fb74d77325be.html | rainews/live/ | true
TECH

Doodle per la nascita di Bach

Con l'Intelligenza artificiale tutti compositori come Bach

Il genio di Johann Sebastian Bach a portata di tastiera: grazie alla tecnologia, tutti possono comporre un brano musicale e ascoltarlo in 'scala bachiana', come se l'autore fosse il musicista tedesco

Condividi
In onore del compositore tedesco Johann Sebastian Bach, Google lancia il suo primo Doodle basato su Intelligenza artificiale. Gli utenti potranno inserire la propria melodia e il modello di Machine learning - apprendimento automatico - creerà un'armonia musicale nello stesso stile barocco di Bach. Sarà disponibile dal 21 marzo, giorno del compleanno del compositore tedesco, fino al giorno successivo.

Gli utenti potranno divertirsi giocando con il Doodle e creare musica con l’intelligenza artificiale, un progetto nato dalla collaborazione tra i team di Google Magenta e PAIR. L'esperimento si basa su 306 corali del compositore; la sua scelta si deve al fatto che la maggior parte delle celebri armonie barocche segue una struttura semplice. Quindi, per gli ingegneri di Google, la musica di Bach (alcune delle sue più celebri composizioni si trovano anche su Spotify) è stata un'ottima palestra per impostare un modello di Machine learning e far sì che la melodia creata dagli utenti possa essere armonizzata nello stesso stile del tedesco.

Ecco come hanno lavorato al progetto:

Condividi